Giardino Magnoler – Treviso

Treviso, 30 gennaio 2021

Questo giardino risale al 1964, 1965 ed fu uno dei primi giardini che l’architetto Gorian progettò a Treviso. Appartiene ad una abitazione privata, che si affaccia su una via centrale della città ed il giardino è nella parte retrostante della proprietà. Successivamente il giardino è stato leggermente ampliato.

Molte delle piante messe a dimora dall’architetto col passare degli anni sono morte. le palme che si intravvedono sono nate da sole. Interessanti sono i caminamenti e la piattaforma sotto il tavolo composti da pietre di calcestruzzo a forma circolare, eseguite da un artigiano. Alcune di queste pietre sono state spostate per adattarle all’ampliamento del giardino.

Casa Scremini – Montevideo (Uruguay)

Ci è giunta dall’Uruguay una mail con la testimonianza orale e fotografica di un giardino di Ferrante Gorian a Montevideo.

 

In occasione di un anniversario il sig. Scremini regalò alla moglie il giardino progettato da un paesagista: Gorian.

Il giardino è circondato da alberi e arbusti, che non si sa se sono dell’epoca (anni ’50), però le sostituzioni seguono l’ordine di chi sapeva come metterle.

Il sentiero e il muretto sono parte del lavoro di Ferrante Gorian, come affermato dalla sig.ra Socorro Scremini, figlia del vecchio proprietario.

31 gennaio 2020

Questa foto scattata il 31 gennaio c.a. illustra un passaggio con pietre progettato da Ferrante Gorian. Nella foto, sul lato destro, si vedono alcune aralie, anch’esse piantate su progetto dell’architetto.